Azdòra (A Matruna)

Un altro classico, per quanto riguarda le piadine romagnole, è la nostra “Azdòra”. Generalmente si userebbe lo squaquerone ma non ne abbiamo ancora trovato uno adatto allo scopo, sono tutti troppo ‘industriali’ e finti, quindi ci accontentiamo di un suo ‘cugino’, lo stracchino.

Significato Azdòra:

In italiano non esiste un termine che renda perfettamente l’idea, immaginatela come la ‘signora della casa’ che in una società matriarcale gestiva la vita nelle vecchie case di campagna. Non parliamo di una ‘semplice’ casalinga ma più di una figura simile al CEO della vita bucolica di un tempo che fu.